Corallo Bambù

Il Corallo è  di origine animale ed  appartiene alla famiglia dei Coralloidi. Il Corallo Bambù è definito tale perché è una pianta marina anch’essa appartenente alla famiglia dei Coralloidi, somiglia molto alla conosciutissima canna di bambù da cui prende il nome. Non è un prodotto falso ma si tratta semplicemente di una diversa pianta marina trattata in modo da somigliare al Corallo. E’ lavorato per la realizzazione di cabochon o sfere per gioielli: bracciali, collane, anelli, orecchini o ciondoli. 

Il Corallo vanta una storia secolare, svariate leggende ne esaltano i suoi benefici terapeutici e scaramantici che trovano riscontro sia nella cultura orientale che in quella occidentale. Ha svolto un ruolo importante nei riti religiosi e magici, era considerato infatti come amuleto contro il malocchio, l’usanza è viva tuttora. E’ utilizzato come strumento di guarigione, oltre a proteggere dalla sfortuna e a risolvere i problemi, dona resistenza fisica, vitalità, ottimismo, calmante per il cuore e utile per la circolazione sanguigna, usato anche come antidepressivo elima gli squilibri energetici dovuti a stati d’animo negativi. E’ collegato al secondo chakra, centro delle emozioni della creatività, del desiderio sessuale.