Ametista

L’Ametista è un quarzo viola, la varietà più bella è l’ametista che presenta un colore dovuto alla sostituzione di atomi di silici con quelli di ferro, violetto e violetto rosa nelle varie gradazioni. L’Ametista presenta caratteristiche e inconfondibili inclusioni dovute a canalicoli paralleli contenenti liquido, che ricordano un manto di tigre. Viene di regola imitata con il vetro che presenta però, osservato al microscopio, minuscole bollicine d’aria. Tra le caratteristiche da valutare, è la colorazione più intensa, considerata la più pregiata. Durezza 7

Si tratta di una pietra legata alla spiritualità, alla meditazione e ai sogni. La si può tenere sul sesto chakra, gli usi nella cristalloterapia  favoriscono la calma interiore, la lucidità mentale e le intuizioni.

Ametista Chiara è indicata per la spiritualità, la pace, la chiarezza, la meditazione, l’intuizione, utile per chi ha il sonno agitato. Efficace per il mal di testa, i polmoni, la pelle e i nervi.

Ametista Scura è indicata per la pace interiore, giustizia e presenza, consapevolezza, pensiero e azione costruttivi. Efficace per la pelle, i dolori, glia stati di irrigidimento e ipertensione.