Agata Botswana

L’  Agata Botswana, come tutte le varietà di agata,  appartiene ai calcedoni, a loro volta una varietà di quarzo microcristallino, impiegata da millenni dall’essere umano. Appartengono alla stessa famiglia la corniola, la sarda, l’onice, il crisoprasio, il diaspro e l’eliotropio. I colori  dell’Agata Botswana sono predominanti  il grigio e il rosa, distribuiti a bande regolari e dolcemente curve. Strati marroni o color albicocca non di rado si affacciano alla superficie. I motivi regolari ed eleganti disegnati dai diversi livelli di colore dell’agata Botswana la rendono particolarmente ricercata tra i collezionisti.

L’Agata Botswana è la pietra con la più alta vibrazione che conosciamo ed è legata con il terzo al chakra della radice, il Muladhara, in particolare per quanto riguarda le energie sessuali primordiali latenti. Ha un effetto positivo sul corpo, acquieta i sentimenti favorendo la positività e la consapevolezza nelle nuove relazioni.  Trasmette energia positiva favorendo il rilascio di pensieri negativi, indicata per le persone sensibili e inclini alla solitudine grazie alla sua azione calmante e confortante. Considerata ottima per proteggere le future mamme e i bambini neonati.